Valerio Massimo Manfredi


Valerio Massimo Manfredi, laureato in lettere classiche all’Università di Bologna, si è dedicato all’archeologia, specializzandosi in topografia del mondo antico all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ove  insegnato dal 1980 al 1986. Ha poi intrapreso una carriera accademica in Italia, negli Stati Uniti e in Francia.

Tra gli anni ’70 e ‘80 ha progettato e condotto le spedizioni Anabasi per la ricostruzione sul campo dell’itinerario della ritirata dei Diecimila. Sono numerose le sue partecipazioni a campagne di scavo in Italia e all’estero. Autore di pubblicazioni scientifiche e di saggi storici, ha affiancato l’attività di studio e di ricostruzione storico-archeologica alla scrittura letteraria, come attestano i suoi successi editoriali quali la Trilogia di Aléxandros, la serie di Ulisse e vari romanzi storici. Di rilievo anche la sua attività di sceneggiatore per la televisione e per il cinema e di conduttore televisivo di programmi di divulgazione scientifica.

Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo Le meraviglie del mondo antico (2014), Le inchieste del colonnello Reggiani (2015) e Andare per l’Italia etrusca (2016) e Teutoburgo (2016).

Nel novembre 2017 ha ricevuto il premio Manzoni alla carriera.

www.valeriomassimomanfredi.it