Il cosmo della mente

Quanti anni ha la vita? Qual è il destino delle stelle? Se l’atomo è fatto di vuoto, che cosa sostiene il mondo? Perché solo i nostri neuroni, tra quelli di tutte le specie, sono in grado di descrivere i neutrini? 

Il cosmo della mente. Breve storia  di come l’uomo ha creato l’universo.

Giovedí 1 novembre alle ore 17:00
presso la Residenza dell’Ambasciata d’Italia a Berna, Elfenstrasse 10 verrà  presentato  il libro di Edoardo Boncinelli  e  di Antonio Ereditato.

Sarà presente  uno degli autori, prof. Ereditato. Dott.ssa Barbara Galavotti, divulgatrice scientifica e coautrice  di “Superquark” e “Ulisse”, modererà l’incontro.

L’evento, in collaborazione con la Società Dante Alighieri di Berna, sarà  seguito di un rinfresco. L’ingresso previa prenotazione a berna.culturale@esteri.it

Edoardo Boncinelli è il più importante genetista italiano. Per più di vent’anni ha svolto attività di ricerca presso l’Istituto di genetica e biofisica del cnr di Napoli. È stato direttore del Laboratorio di biologia molecolare dello sviluppo presso l’Università San Raffaele e direttore di ricerca presso il Centro per lo studio della farmacologia cellulare e molecolare del cnr di Milano.

Antonio Ereditato è professore di Fisica delle particelle elementari presso l’Università di Berna e direttore del Laboratory for High Energy Physics e dell’Albert Einstein Centre for Fundamental Physics sempre a Berna. Svolge attività di ricerca al Cern di Ginevra, al Fermilab di Chicago e al J-PARC di Tokai, in Giappone, dove partecipa ai più importanti esperimenti internazionali sulla fisica delle particelle.